Home > Le 5 regole d'oro > PESATURA

PESATURA

Verifica peso e caratura

Pesa il tuo oro prima di uscire da casa per verificarne il peso e controlla anche i carati dei tuoi gioielli.

La prima e più banale delle regole è quella di essere consapevoli di cosa si sta vendendo. Poniamo ad esempio che abbiamo una vecchia catenina d'oro e qualche bracciale che non indossiamo mai, per cui desideriamo venderli. Prima di recarci al compro oro per ricevere un'offerta è buona norma pesare i gioielli a casa e verificare per quanto ci è possibile l'esatta caratura dell' oro. Ecco come:

Il PESO

Pesa il tuo oro prima di uscire di casa con una normale bilancia digitale, ad esempio la bilancia da cucina. Tieni presente che eventuali pietre incastonate, perle o altri materiali dovrebbero essere esclusi dal peso. Se non sei in grado di rimuoverli, sarà fatto dal professionista a cui ti rivolgerai. Se sono presenti pietre importanti, di una certa caratura, tieni presente che queste dovranno essere valutate a parte.

Quando ti recherai in gioielleria o nel compro oro il tuo oro verrà nuovamente pesato. Una differenza minima è normale, poichè le bilance da cucina spesso sono imprecise, ma se la differenza è notevole il consiglio è di recarsi presso un altro negozio per un confronto.

I CARATI

Forse non lo sai ma i gioielli d'oro non sono in realtà fatti completamente d'oro. L'oro più comunemente usato in gioielleria non è puro ma è una lega contenente oro in proporzione variabile. In genere si tratta di oro 18 carati cioè contenente 750 parti di oro su 1000, ma sono abbastanza comuni anche gioielli a 9 carati cioè contenenti 375 parti di oro su 1000. E' evidente che il valore di questi gioielli è inferiore.
Esistono vari metodi empirici per verificare l'effettivo contenuto d'oro di un gioiello, il più semplice ed immediato è verificare la punzonatura obbligatoria sul gioiello  stesso che riporta il titolo dell'oro usato, ad esempio 750. Per ulteriori informazioni leggi le nostre guide complete.

Consigli

Per evitare spiacevoli sorprese, fraintendimenti o persino truffe è fondamentale che l'oro sia pesato davanti a te, così come qualsiasi altra operazione di controllo e verifica. Un compro oro serio non effettua mai queste operazioni in un'altra stanza ma si preoccupa che anche tu possa assistere, per garantire la massima trasparenza.

Inoltre gioiellerie e compro oro sono tenuti ad utilizzare esclusivamente bilance digitali omologate, come stabilito dal decreto 93/2017 entrato in vigore il 18 settembre 2017.

 

 

GUARDA ANCHE

OFFERTE

Attenzione a offerte ingannevoli

Quando si tratta di comprare o vendere qualcosa è facile lasciarsi tentare dalle offerte in cui ci imbattiamo. Niente di male, a patto però di fare come sempre attenzione ad eventuali asterischi. Le


CONTANTI

Limite del contante

Come indicato nell’articolo 4, comma 2, del DL del 25 maggio 2017, n. 92, è possibile ricevere o anche effettuare il pagamento in contanti di un’operazione di compro oro fino a 499,99€.


NORMATIVA

Documenti e ricevute obbligatori

La normativa prevede che gli operatori compro oro, prima dell'esecuzione di qualsiasi operazione riguardante la compravendita o la permuta di oggetti preziosi usati, procedano all'identificazione


PROFESSIONISTI

Autorizzazioni e garanzie

Prima di tutto è importante vendere il tuo oro usato solo a professionisti autorizzati. Gli operatori Compro oro, infatti, devono essere iscritti al registro degli operatori compro oro - tenuto